Il San Paolo si tinge d’azzurro: queste le ultime su Napoli-Bologna

Il posticipo del sabato sera per la quarta giornata di campionato ci regalerà la gara tra Napoli e Bologna. Una sfida che propone sulla panchina degli ospiti un ex allenatore azzurro, Roberto Donadoni, che proprio nei giorni scorsi è intervenuto elogiando il Napoli.

Per gli azzurri, spazio a un “vistoso” turnover con Sarri che opta per far riposare Hamsik, Ghoulam, Milik e Mertens a favore di Zielinski, Strinic e del duo d’attacco Gabbiadini-Insigne.

Altro rebus in casa Sarri, ma anch’esso pare risolto, è il ballottaggio tra Albiol e Maksimovic ma a spuntarla dovrebbe essere proprio lo spagnolo eppure non è detto non vi sia spazio per il neoacquisto che, tra le altre cose, è alla ricerca della migliore condizione fisica.
Gli ospiti vivono il dubbio amletico legato allo schierare o meno Mattia Destro che, seppur abbia qualche acciacco fisico, resta la sola vera punta d’esperienza.

In caso di forfait ci sarà spazio per Di Francesco. Sino a poco prima della gara terrà banco anche il ballottaggio tra Krafht e Torosidis per la difesa e Nagy che dovrebbe vincere il ballottaggio con Viviani.

Sul fronte emotivo, infine, il Napoli non vuole fermarsi e, dopo le vittorie con Milan e Palermo in serie A e la Dinamo Kiev in Champions League, vuole i tre punti a discapito del Bologna che di sicuro non li vorrà cedere con grande facilità.

<  Torna alle news