Napoli – Besiktas: così in campo

L’obiettivo è uno solo in casa azzurra: chiudere quanto prima il discorso qualificazione, magari già questa sera battendo il Besiktas.

Gara complicata, ad ogni modo, quella che avranno a disputare gli uomini di Sarri chiamati a non far rimpiangere Milik e restituire ai non tantissimi tifosi previsti sugli spalti, una credibilità e un entusiasmo scemati a seguito delle ultime e non brillanti gare giocate.

Al San Paolo i partenopei, in testa da soli al gruppo B con 6 punti, dovranno così dare il meglio e chiudere la classifica sopra le compagini di Benfica e Dinamo Kiev.

Occorrerà, quindi, una gara di pura maturità con l’esigenza di cancellare il brutto scivolone di sabato pomeriggio contro la Roma davanti ai propri tifosi.

Sarri, per questo motivo, sembra dell’idea di fare spazio a un “falso-nueve” con la certezza che in campo finiranno Mertens, Callejon e Giaccherini.

Queste le probabili formazioni di Napoli-Besiktas

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejón, Giaccherini; Mertens.

A disp.: Rafael, Strinic, Maksimovic, Gabbiadini, Allan, Rog, Insigne. All.: Sarri

BESIKTAS (4-3-1-2): Fabri; Beck, Marcelo, Tošić, Erkin; Uysal, Inler, Arslan; Talisca; Quaresma, Aboubakar. A disp: Zengin, Gonul, Adriano, Sahan, Hutchinson, Tosun, Frei. All.: Gunes

<  Torna alle news