Pardo: “la stagione del Napoli diventa più complicata”

Juventus-Napoli è un’occasione persa perché adesso la distanza in classifica aumenta e la Juve senza brillare continua a vincere le partite. Certo, il Napoli ha giocato bene, ma è poco consolatorio e siamo già alla vigilia di una partita decisiva a Istanbul.

Non mi è piaciuta la sostituzione di Insigne così come non mi è piaciuta la reazione dell’attaccante. Non è detto che la partita sarebbe cambiata con Insigne in campo, ma si è scelta una strada troppo prudente.

Dopo il secondo posto, la Champions e una rosa più completa, la stagione del Napoli diventa più complicata rispetto a quella scorsa perché ci sono più pressioni. 

La partita col Besiktas non la vedo male, sarebbe bastato un pareggio al San Paolo per essere più tranquilli adesso e probabilmente un Napoli più maturo lo avrebbe capito, ma comunque gli azzurri sono più forti del Besiktas”.

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista.

 

<  Torna alle news