“Siamo ai dettagli per il rinnovo di Gabbiadini”

Rinnovo di Gabbiadini? Siamo d’accordo su tutto, non dovrebbero esserci problemi, siamo ai dettagli.

Il rinnovo è la dimostrazione che le situazioni stanno cambiando e c’è a volontà di entrambe le partiti di proseguire insieme. Quest’estate con più di un club abbiamo parlato, anche italiano, ma siamo orgogliosi della proposta di De Laurentiis perché le cose stanno andando nel migliore dei modi e dobbiamo solo proseguire su questa strada.

Gabbiadini non ha mai accettato di andare via da Napoli da sconfitto, soprattutto dopo l’addio di Higuain. Le situazione sono cambiate totalmente e Gabbiadini vuole essere protagonista in questo Napoli che si batte tra campionato e Champions. Quando giochi in un grande club è ovvio avere un’alternanza.

Clausola nel contratto di Gabbiadini? A Napoli le clausole hanno sempre portato fortuna, ma ho voluto instaurare col Napoli un rapporto di lungo termine, di 5 anni.

Con la clausola si dà solo una cifra al calciatore sul mercato e in questo momento non permetterebbe ad entrambi di lavorare sereni. Ultimamente ha ritrovato il sorriso, diciamo che non aveva tanti motivi per ridere, poi Manolo non è finto e Napoli lo apprezza anche per la sua serierà. La differenza del tifoso napoletano è che applaude Gabbiadini anche quando non fa benissimo, certe cose solo a Napoli accadono”.

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Silvio Pagliari, procuratore di Gabbiadini.

 

<  Torna alle news